icona-calendario2 -3 APRILE

icona-maschere

barra-scuole-full

Odissea: l’acqua, la terra, il fuoco e l’aria

La congiunzione e la separazione dei quattro elementi scandiscono il tempo e la vita stessa nell’eterno conflitto tra amore e discordia. Il più straordinario viaggio compiuto dall’uomo per ritrovare se stesso vive di questo conflitto. Dalla distruzione di Troia (fuoco) al ritorno ad Itaca (terra), il viaggio di Ulisse (mare), nel continuo rapporto di amore e odio con gli dei (aria), sviluppa una straordinaria gamma di sentimenti e di passioni che rendono affascinante il racconto di Omero. La messa in scena, nel rispetto assoluto del poema omerico, spoglia le ambientazioni e i personaggi della loro storicità oleografica, rendendoli simboli “dell’aspetto sentimentale o conflittuale” che rappresentano. Ulisse è un uomo, un guerriero di qualunque tempo e di qualunque luogo che ha la necessità di ritornare alla sua terra, dalla sua donna e per far questo deve affrontare e, quando può, vincere tutte le avversità e tutte le seduzioni che ostacolano il raggiungimento del suo obiettivo. I fascinosi versi di Omero si adattano in maniera incredibile a questa lettura post-moderna del testo che renderà lo spettacolo di grande fruibilità e pregno di motivi di riflessione. Lo stile della commedia musicale servirà a rendere più incisivi i passaggi cruciali del testo: bellissime canzoni, coreografie di danza contemporanea, proiezioni con effetti tridimensionali.
Odissea, il viaggio, l’acqua, l’uomo, la terra, le passioni, il fuoco e il fato, l’aria.

per prenotazioni: TeatroNovanta srl: 06.21.12.6.027, 327.3690298, info@teatronovanta.it

PULSANTI-SPETTACOLI1
€ 12,00

PULSANTI-SPETTACOLI1

10.30