icona-calendarioDAL 20 DICEMBRE  2018
AL 27 GENNAIO 2019

Il Sistina presenta

ENRICO MONTESANO
è

RUGANTINO

con

SERENA AUTIERI


ANTONELLO FASSARI         EDY ANGELILLO

PULSANTI-SPETTACOLI1
POLTRONISSIMA € 69,00
POLTRONA E PRIMA GALLERIA € 63,00
SECONDA GALLERIA € 58,00
TERZA GALLERIA € 48,00

SPECIALE SAN SILVESTRO 31 DICEMBRE ORE 20,30
POLTRONISSIMA € 145,00
POLTRONA E PRIMA GALLERIA € 130,00
SECONDA GALLERIA € 115,00
TERZA GALLERIA € 92,00

PULSANTI-SPETTACOLI1

dal martedì al sabato ore 21.00
domenica ore 17.00
mercoledì 26 dicembre ore 17
lunedì 31 dicembre ore 20.30
martedì 1 gennaio ore 17

 

 

BRUNELLA PLATANIA
Donna Marta
MARCO VALERIO MONTESANO
Scariotto
GERRY GHERARDI
Don Fulgenzio

con
GIULIO FARNESE
nel ruolo di Don Niccolò

MARCO REA
Gnecco
ALESSANDRO LANZILLOTTI
Bojetto
TONINO TOSTO
Cardinal Severini

.

 

MATTEO MONTALTO
Serenante
ROBERTO ATTIAS
Cav. Thorwaldsen
MONICA GUAZZINI
La gattara

Sandro Bilotta (Rubastracci), Mattia Di Napoli (Calascione)
Valentina Bagnetti, Claudia Calesini, Alfonso Capalbo, Raffaele Cava
Marta Ciangola, Marco Ciullo, Laura Contardi, Anna Gargiulo,
Sebastiano Lo Casto, Kevin Peci, Silvia Pedicino, Emmanuele Rescigno
Gloria Rossi, Raffaella Spina, Rocco Stifani, Rossana Vassallo,
Giuseppe Carvutto, Francesco Miniaci (I Gendarmi)

Commedia Musicale di Garinei e Giovannini
scritta con P. Festa Campanile e M. Franciosa
collaborazione artistica di  Gigi Magni
Scene e Costumi originali di Giulio Coltellacci
musiche di Armando Trovajoli

Direzione artistica, coordinamento musicale, allestimento tecnico-scenografico, rifacimento costumi a cura del Team creativo del Teatro Sistina

VERSIONE STORICA ORIGINALE
REGIA DI
PIETRO GARINEI

Per tutte le Feste di Natale il palco del Sistina accoglie uno dei titoli storici dei padri fondatori del Sistina Garinei & Giovannini: RUGANTINO con le indimenticabili musiche del M° Armando Trovajoli. Il Sistina si riprende la propria tradizione riportando sul palco l’allestimento storico originale con le scene e i costumi di Giulio Coltellacci che hanno fatto gioire tre generazioni di romani e non solo. La versione  in scena è l’unica straordinaria occasione di rivivere un grande classico nella sua confezione integra. Ma la grande sorpresa non finisce qui poiché ad interpretare la storica maschera romana è il Rugantino originale, il mattatore Enrico Montesano che, a quarant’anni esatti dal celebre debutto del 1978, torna a vestire questi panni con tutta la sua verve e la sua esperienza, sostenuto dal grande affetto del pubblico.

Rugantino: uno spettacolo evento che è stato fortemente voluto per restituire a Roma una pagina importante del suo patrimonio culturale e della sua storia. Accanto a Montesano un cast eccezionale con Serena Autieri per la prima volta nel ruolo di Rosetta, Antonello Fassari nei panni di Mastro Titta ed Edy Angelillo in quelli di Eusebia.

E il 31 dicembre spettacolo speciale di S.Silvestro con brindisi di mezzanotte con il cast!