Debutto ad alto tasso di emozioni con il palcoscenico trasformato in una spettacolare pista di ghiaccio

 Una magica notte dal sapore fiabesco, uno spettacolo di bellezza e armonia che toglie il respiro, una fantastica pista di ghiaccio nel cuore di Roma: tutto questo accade al Sistina, dove ieri sera ha debuttato con un grande successo “l Lago dei Cigni On Ice”, portato in scena dalla principale Compagnia di danza sul ghiaccio del mondo, The Imperial Ice Stars, diretta da Tony Mercer.

Un debutto da sogno, che ha costituito una “prima volta” anche per il Sistina: mai prima d’ora infatti il tempio del musical capitolino aveva ospitato sul proprio palcoscenico una vera pista di pattinaggio, del peso di 14 tonnellate e con uno spessore di 7 cm di ghiaccio. Questo grandioso spettacolo, in scena fino al 28 febbraio, dimostra quindi anche l’impegno della direzione del teatro a trasformare sempre di più il Sistina in uno spazio polifunzionale, adatto per ogni tipo di intrattenimento e capace di affrontare ogni “sfida” artistica.

Il magnetico gioco di luci, le piroette e le acrobazie spettacolari, gli effetti visivi e la perfezione della danza sui pattini uniti alla musica immortale e celeberrima di Tchaikovsky hanno accompagnato l’evolversi di questa grande storia d’amore tra Odette (OLGA SHARUTENKO) e il principe Siegfried (BOGDAN BEREZENKO), in cui la crudeltà si accompagna alla tenerezza, il bene al male, il fuoco al ghiaccio.

In questa prima affollatissima, che ha annoverato tra i presenti anche vip come Gloria Guida, Catherine Spaak, Giancarlo Magalli, Lorena Bianchetti, Alda D’Eusanio, Manuela Moreno e tanti altri, lo spettacolo ha strappato applausi ed entusiasmo agli adulti e ai tantissimi bambini seduti in sala.

Alto il tasso di emozioni, grazie all’incredibile talento dei 24 atleti pattinatori in scena: tra loro anche campioni olimpici e mondiali, un cast d’eccezione che si è conquistato una solida fama internazionale dimostrando di saper unire coreografie mozzafiato a narrazioni romantiche, in un mix di adrenalinica danza su ghiaccio e interpretazione drammatica.

Negli ultimi 10 anni la Compagnia The Imperial Ice Stars si è costruita un seguito in tutto il mondo riscuotendo ampi consensi di pubblico e critica e creandosi, grazie alle proprie personalissime e sofisticate versioni su ghiaccio di balletti classici, una reputazione senza eguali. I precedenti tour (Cinderella on Ice, Sleeping Beauty on Ice, Swan Lake on Ice e The Nutcracker on Ice) sono stati applauditi e acclamati ovunque con standing ovation e recensioni a cinque stelle. Gli spettacoli di “The Imperial Ice Stars” sono andati in scena in alcune delle location più prestigiose al mondo, tra le quali la Royal Albert Hall e il Sadler’s Wells Theatre a Londra, il nuovissimo Marina Bay Sands Grand Theatre a Singapore, il Place des Arts a Montreal e la Piazza Rossa a Mosca.

Il direttore artistico Tony Mercer, universalmente riconosciuto come il principale creatore al mondo di questo genere di spettacoli, ha portato la danza su ghiaccio a una nuova dimensione artistica. Lo spettacolo vanta i preziosi e sofisticati costumi creati dalla famosa designer russa Albina Gabueva del Teatro Stanislavsky di Mosca. Le sontuose scenografie sono create da uno dei più importanti scenografi dell’Australia, Eamon D’Arcy.

Condividi: